Lady Gaga: i look con vestito corto elegante dell’estate 2021

2

Lady Gaga punta sul vestito corto elegante per l’estate 2021: dall’abito viola firmato Valentino haute couture al tubino nero di Andrew Gn.

L’abito a mantella (cortissimo) di Valentino: l’ultimo statement look di Lady Gaga in attesa del concerto al Radio City Hall

Le ultime uscite di Lady Gaga sono delle vere e proprio passerelle che catturano l’attenzione: l’ultima settimana la cantante è a New York in vista del concerto con Tony Bennet al Radio City Hall e, in attesa della performance, ci ha deliziato con una serie di look d’effetto: pensiamo all’abito rosa a pois o al tubino con bottoni oro, entrambi firmati Alexandra Rich. 

L’ultimo outfit è uno dei più audaci: stiamo parlando del vestito corto elegante taglio mantella di Valentino haute couture della collezione Des Ateliers. Il capo è dell’ottavo look di sfilata ed è completato da un esuberante cappello di Philip Treacy per Valentino. Il mini dress non presenta maniche o tagli per far passare le mani e, così, Lady Gaga è rimasta fedele allo styling della sfilata indossando un paio di guanti color lime. 

L’outfit è stato completato dagli occhiali da sole a mascherina con lente a specchio purple e da un paio di sandali slides per ottenere un effetto nude.

Tubino nero: il little black dress di Lady Gaga che ci ha fatto dimenticare quello di Audrey Hepburn

Il tubino nero è uno dei capi più “sicuri” del guardaroba femminile: essenziale, versatile e sempre elegante, da buon evergreen non conosce età e sa adattarsi alla contemporaneità con nuovi dettagli. Lo conferma Lady Gaga con l’ultimo look, caratterizzato da un little black dress firmato Andrew Gn, un modello che ci ha fatto dimenticare l’iconico vestito di Givenchy disegnato per Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany. 

© Paramount Pictures / Getty Images

Non solo per l’occasione cocktail, Lady Gaga con il suo ultimo look ci ha dimostrato che il classico tubino nero può diventare un “pretty eventing dress” grazie alla lunghezza ridotta e alla linea asciutta. 

Aderente, appena scampanato e con la manica corta, il little black dress scelto dalla cantante e attrice ( non vediamo l’ora di vederla in House of Gucci) è firmato Andrew Gn, lo stilista collezionista, amante dell’arte e dell’antiquariato ( i suoi insegnati sono Romeo Gigli, Gianfranco Ferrè e Anna Piaggi). Il suo, infatti, non è il solito tubino nero.

Il capo mostra diversi elementi che si rifanno all’immagine della Regina Anna della Gran Bretagna, ritratta sul grande schermo nel film del 2018 La favorita, del regista Yorgos Lanthimos. Il little black dress è infatti caratterizzato da un ampio colletto bianco di macramè, mentre la parte centrale è puntinata da importanti bottoni che ricordano le spille seicentesche che adornavo gli indumenti dei reali britannici: ben 5 dettagli gioiello caratterizzati da cristalli, perle e placche simil ardesia. 

Source

Comments are closed.